Ambulatori

Ambulatorio di Pneumologia

L’ambulatorio di Pneumologia gestisce la prevenzione, la diagnosi ed il trattamento delle patologie respiratorie con obiettivo di ridurre la frequenza e la ripetizione di ricoveri per riacutizzazione, di migliorare la gestione domiciliare del paziente e di migliorare così la qualità di vita dello stesso.

In particolare sono trattati pazienti affetti da insufficienza respiratoria acuta e cronica riacutizzata, polmoniti e patologie infettive dell’apparato respiratorio, sindromi ostruttive (BPCO, Asma Bronchiale, etc.), pneumopatie interstiziali, in particolare la fibrosi polmonare idiopatica, i disturbi respiratori del sonno (in particolare OSAS e sindrome obesità-ipoventilazione), trombo-embolia polmonare, malattie neuromuscolari con coinvolgimento respiratorio (com la SLA), pazienti con esiti da COVID 19 e tutti i pazienti affetti dalla nuova sindrome post-covid o long covid, conseguente all’infezione da SARS COV2.

In particolare, l’ambulatorio si avvale dell’utilizzo della spirometria che è una tecnica di indagine fondamentale nell’ambito della pneumologia: è necessario per porre diagnosi di patologie ostruttive come ASMA e BPCO, permette di porre una prima diagnosi delle patologie restrittive, soprattutto delle interstiziopatie (Fibrosi polmonare idiopatica, postumi post-COVID-19); rappresenta un importante elemento di valutazione del rischio preoperatorio della chirurgia toraco-addominale.

La spirometria è una delle più importanti prove di funzionalità respiratoria e permette di rilevare alcuni parametri legati alla funzionalità respiratoria del soggetto che la esegue, i quali a loro volta possono avere un valore diagnostico e prognostico, oltre che di monitoraggio dell’efficacia terapeutica e per la valutazione del grado di disabilità.

Tommaso Benedetti

Ambulatorio di Pneumologia

I nostri reparti

Scopri le nostre
Aree Specialistiche

X