• 40
  • 0

Azienda organizzatrice: I.F.C.A. Istituto Fiorentino di Cura e Assistenza S.p.A.

Titolo del corso: Retraing sul percorso sepsi: l’adesione ai cardini del sepsis six

N° rif. 1429-347394 Crediti ECM: 3,9

Luogo di svolgimento: Casa di Cura Ulivella e Glicini– Via del Pergolino 4/6– 50139 Firenze

Data di svolgimento: Edizione 16 giugno 2022

Obiettivo nazionale di riferimento: Documentazione clinica. Percorsi clinico-assistenziali diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza – profili di cura (3)

Professioni cui è rivolto l’evento: Medici (tutte le specializzazioni), Infermieri, Biologi

Numero partecipanti per edizione: 25 a partecipazione gratuita

Segreteria Organizzativa: Dr.ssa Emilia Villari, tel. 055/4296158 – fax 055/5038601

e-mail: e.villari@giomi.com

Responsabile Scientifico/Culturale e docente:

-Dr.Filippo Pieralli, Medico specialista in Medicina d’Urgenza, Direttore SOD complessa Medicina Interna al Alta intensità DEA, Azienda Ospedaliero Universitaria Careggi, Firenze

Altri docenti:

-Dr.ssa Marta Poggianti, Infermiera con incarico come Bed facilitator, Direzione Operativa Azienda Ospedaliero Universitaria Careggi, Firenze

Obiettivi:

L’incontro si prefigge l’obiettivo di aggiornare ed implementare l’adesione al percorso di corretta gestione del paziente settico nei differenti setting e percorsi di cura.

Metodo di verifica dell’apprendimento: questionario a risposta multipla

Valutazione del gradimento: scheda di valutazione evento da parte dei partecipanti

ABSTRACT:

La sepsi costituisce una patologia rilevante in termini di morbidità e mortalità. Si stima che in Italia ogni anno si verifichino almeno 250.000 ricoveri per sepsi e che la mortalità sia di circa un quarto degli stessi, quindi circa a 60.000 decessi anno. Un approccio diagnostico e terapeutico rapido sono fondamentali per intercettare la diagnosi e ridurre gli eventi negativi.

In questo ambito anche l’antibiotico resistenza ha un ruolo fondamentale come fonte di sepsi e di infezioni correlate all’assistenza. Appare quindi opportuno e necessario un approfondimento ed un aggiornamento sul tema, con particolare riferimento alla realtà Toscana.

 

16 giugno 2022

14:15 – 14:30 Registrazione dei partecipanti

14.30-14:40 Introduzione e declinazione obiettivi dell’incontro

14.40- 15.15 Inquadramento clinico e update sulla sepsi – F. Pieralli

15.15- 15.45 Presentazione e discussione di casi clinici in plenaria

15.45-16.30 Antimicrobico resistenza in Toscana – F. Pieralli

16.30–16.45 Discussione con l’aula

16.45 -17.30 Gestione Infermieristica del paziente settico – M. Poggianti

17.30 Conclusioni e ultime raccomandazioni

17.40 Questionario e scheda di valutazione gradimento

 

X